Skip to content

APLICABBS.COM

Aplicabbs

Mail libero freepops scaricare


Per scaricare le mail da Libero usando Outlook Express, Outlook, Windows Mail, Thunderbird, Eudora o qualunque altro client di posta. Utilità che permette di scaricare sul programma di posta la posta Web di Libero e tantissime altre Webmail compresa Gmail. Da qualche giorno, con FreePOPs risulta impossibile scaricare la posta elettronica da accounts aplicabbs.com; la password non viene accettata. Provando a configurare la posta con i server POP3 su Outlook Express usando la connessione alice non accade nulla, anzi il server pop di libero ci risponde. FREEPOPS non c'e' che dire un piccolo grande freeware. un programma davvero utile in quanto consente di scaricare la propria posta elettronica tramite pr con.

Nome: mail libero freepops scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 43.15 MB

Mail libero freepops scaricare

Linux e Freepops: scaricare la posta di hotmail, libero, etc. Niente di più facile. Vi serve un programma che si chiama freepops e farà tutto lui. Freepops è un demone che si inserisce tra il client di posta ed il server di posta e consente di superare le limitazioni imposte dai vari gestori di posta elettronica.

Supponiamo per esempio che si vuole scaricare e consultare in locale sul proprio pc la posta elettronica e che il proprio spazio è registrato su un dominio hotmail, per esempio xxx hotmail.

Download FreePOPs Portable 0.2.8 - programma Server di posta in locale - portatili - freeware

Da oggi 26 giugno il mio free pops con libero non funziona piu. Ho anche fatto l'update , ho reistallato il programma alla nuova versione, ho messo il file libero.

Sul portale invece riesco ad accedere Io ho windows xp e freepops 0. Dite che tra una settimana circa un nuovo aggiornamento risolverà il problema? Quella che leggete qui è semplicemente una mia breve recensione, risultato delle mie prove personali, che non sostituisce i manuali originali e si limita a un caso ben preciso: il mio, ossia un PC con Windows XP e Thunderbird come programma di posta.

Un'altra cosa: non faccio assistenza tecnica all'uso di FreePOPs.

Usare Thunderbird per scaricare le mail di Libero con un provider concorrente | Badalis

Purtroppo non ne ho il tempo e non conosco abbastanza a fondo il programma da poterlo fare. Se avete problemi con FreePOPs, chiedete ai vostri amici esperti; se neppure loro riescono a risolvere i vostri problemi, provate a contattare gli autori del programma i loro indirizzi sono nel sito del programma. Perché i provider hanno fatto questa scelta e potrebbero non gradire FreePOPs? Un account gratuito non rende nulla al provider e comporta delle spese di gestione e di manutenzione.

In questo modo, il provider trae guadagno dal traffico telefonico o dal canone di abbonamento ADSL oppure dalla pubblicità che viene presentata a chi usa la casella gratuita tramite Webmail.

Chiaramente FreePOPs non visualizza la pubblicità, per cui i provider si trovano privati di questo canale di guadagno e potrebbero non gradire e tentare di bloccare o limitare l'accesso tramite FreePOPs. Installazione Per prima cosa, più che altro per scrupolo, vi conviene chiudere il vostro programma di posta.

Poi, una volta scaricato il file di FreePOPs, è sufficiente lanciarlo. Il programma di installazione è in inglese, ma è comunque abbastanza chiaro cosa bisogna cliccare per farlo proseguire.

Se volete avviarlo automaticamente quando avviate Windows, trascinate la voce di menu di FreePOPs alla sezione di avvio automatico del menu Start. Uso e configurazione Nell'area di notifica o Systray compare un'icona in più, il cui unico scopo è ricordarvi che FreePOPs è in esecuzione.

Anzi bisogna scaricare il mail reader, quello ufficiale, quello sponsorizzato, pubblicizzato direttamente su dominio hotmail. Lo installa e scopre che non gli piace, ed essendo un romantico vorrebbe riusare quel Eudora che tanto gli garbava sul suo vecchio pc.

Recupera una copia di Eudora on-line, la installa, configura il tutto, ma viene a scoprire che qualcosa è andato storto, non riesce a scaricare un bel nulla. Il server di posta da libero accesso solamente al suo reader proprietario.

La risposta è nascosta nella rete. Quelli che bazzicano col pinguino sorridono, perché già da tempo sono bene informati, dato che non esiste un equivalente livemail per il pinguino, ma forse molti amici di windows ancora ignorano la cosa.