Skip to content

APLICABBS.COM

Aplicabbs

Come scaricare final cut pro x gratis per mac


Apriamo Google Chrome sul nostro. Clicchiamo su questo link. Attendiamo che il download. Clicchiamo sul file e automaticamente ci apparirà un messaggio di decompressione del file sullo schermo. aplicabbs.com › blog › come-scaricare-final-cut-pro-x-gratis.

Nome: come scaricare final cut pro x gratis per mac
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 51.19 Megabytes

Come scaricare final cut pro x gratis per mac

Altri programmi per editare video Mac Programmi per editare video Mac gratis Ho deciso di iniziare questa disamina partendo da alcuni programmi per editare video Mac gratis.

Se non hai la necessità di realizzare video professionali, è probabile che le soluzioni elencate di seguito siano in grado di soddisfarti pienamente.

Se non hai avuto la necessità di installare iMovie, invece, puoi avviarlo direttamente dal Launchpad o dalla cartella Applicazioni del Mac. Clicca, quindi, sul simbolo della freccia rivolta verso il basso presente in alto, seleziona il filmato da editare e clicca sul pulsante Importa selezionati, per importare il video di tuo interesse in iMovie. Avidemux Avidemux è un ottimo editor video gratuito e open source disponibile non solo per macOS, ma anche per Windows e Linux , che permette di modificare tutti i principali formati di file video tagliandoli, unendoli e applicando loro una vasta gamma di effetti speciali.

Con un occhio al grande pubblico, questa edizione è più accessibile agli utenti amatoriali, sia per quanto riguarda le funzioni sia per il prezzo ridimensionato.

Grazie alla Magnetic Timeline, in Final Cut Pro X il montaggio viene semplificato attraverso un assemblaggio magnetico e automatico delle clip, che rimuove i problemi di collisione e di sincronizzazione, e con le Clip Connections, che consentono di vincolare tra loro elementi come suono e B-roll. Rispetto alle versioni precedenti, Final Cut Pro X apporta migliorie anche alla fase di organizzazione del materiale con l'autoanalisi dei contenuti, che classifica in background e automaticamente le riprese importate creando metadati e tags specifici.

Questo, insieme al Background Rendering, si traduce in minore attesa e in più tempo per editare. A livello di interfaccia Final Cut Pro X si basa su un Cocoa nuovo, rendendola più snella e facile da usare, nonostante somigli sempre più a iMovie. Aggiornamenti Sviluppato inizialmente dalla casa di produzione Macromedia Inc. La prima tecnica di montaggio video non lineare, o digitale , nacque nel , con il nome di Avid Technology.

La vera rivoluzione del montaggio digitale consiste, quindi, nella non alterazione delle fonti originali e nell'operare direttamente su copie digitali, ottenute mediante il processo di acquisizione da terze parti del contenuto multimediale, che puó essere scomposto in maniera del tutto casuale.

Con Final Cut è possibile acquisire filmati con risoluzioni differenti attraverso il sistema Firewire, che consente la trasmissione dei dati da videocamere amatoriali o professionali , mediante un flusso continuo in tempo reale.

Questo tipo di collegamento è una caratteristica peculiare del software, in quanto si tratta di un bus seriale come le comuni porte USB, ma più potente , creato appositamente dalla Apple proprio per facilitare il passaggio di questo tipo di informazioni dai dispositivi esterni all'hard disk del computer.